+39 011 90.15.204 fax +39 011 90.34.987 registro@autobianchi.org

Torino Automotoretrò 2015

AUTOMOTORETRÒ *** Torino, Lingotto Fiere *** 13-15 febbraio 2015
All’invito della conferenza Stampa nel Comune di Torino i giornalisti flashavano la Bianchina Trasformabile rosa corallo e avorio di Laura Lodi perché è con essa e con lei che tutto iniziò tanti e tanti anni fa. Beppe Gianoglio e Luca Gianoglio fecero gli onori di casa a questa importante Mostra che s’è sviluppata ed ingigantita negli anni e che noi seguiamo dalla nascita; al Lingotto c’era anche un gran abbraccio alla parte corsaiola e Abarth.
San Valentino è ormai diventato anche il patrono degli innamorati delle auto storiche ed infatti a febbraio la passione si sveglia anche per l’aspetto motoristico. Per i 60 anni del Marchio Autobianchi ed i 30 anni dell’Y10 lo spazio era ancor più grande. Iniziava con una rara moto sidecar Bianchi 500 del ‘37 accanto alla quale splendente di nuovo restauro una Trasformabile ed accanto la cabriolet e la Giardiniera affiancate da una Stellina ed una A111. La Primula Coupè 1° serie Touring attirava l’attenzione, e poi partiva una doppia onda tricolore di A112 Abarth e di Y10.
Tutti ammiravano tutto! I colori davvero unici, le linee di design, le motorizzazioni, ed i restauri effettuati. Nell’ampio ufficio coi computers gli interessati avevano modo di vedere alcuni dati delle auto, nonché consigli nell’ambito giuridico legislativo e di corretto restauro. Il piccolo bar era in continuo fermento, vuoi per brindare all’acquisto recente e salvataggio d’una Autobianchi, o per la nascita d’un bimbo dei nostri fedeli associati, o per una pausa relax con beni di conforto che uscivano di continuo dal frigorifero.
Neirotti dava il benvenuto come da sua consuetudine e gentilezza agli amici di anni. I soci tedeschi Uwe e Irene Schmierer hanno portaro una torta a forma di A112 davvero bella e buona, che è stata esposta per le foto di rito dopo il successivo goloso saccheggio. Dopo aver acquistato dai ricambisti tantissime “cose autobianchesche” ci hanno comunicato l’intenzione di organizzare l’AUTOBIANCHI INTERNATIONAL in Germania nel 2016. Con Sergio Pastorello si commentava il livello della passione, dato che aveva partecipato con gioia all’Autobianchi International che nel 2014 s’era svolto in Italia a Torino in FCA con la sua Bianchina e proprio lui era stato intervistato dalla Televisione sulla giocosa bellezza di queste auto.
La mega torta del Registro Autobianchi ai lamponi è stata tagliata e gustata alla presenza dell’avv. Loi, ed il fresco moscato rendeva ancor più piacevolmente frizzante tutta la compagnia degli amici presenti. Dopo 5 giorni impegnativi è triste smontare tutto lo stand, grazie a Domenico, Fabrizio, Marco e Marco, Umberto e Laura. Nel 2015 tanti appuntamenti ci attendono, ma AUTOMOTORETRO’ è, e sarà, sempre nei ns cuori.

Articolo di Laura Lodi – Fotografie di Laura Lodi, Marco Lerda, Luca Marconetti.

Articoli simili