+39 011 90.15.204 fax +39 011 90.34.987 registro@autobianchi.org

San Pellegrino Terme e Bergamo parte 2

AUTOBIANCHI A SAN PELLEGRINO TERME E BERGAMO * * * 4-5 ottobre 2014 – PARTE 2° fotografie dei soci
Dopo appena 1 mese dal fantastico AUTOBIANCHI INTERNATIONAL svoltosi a Torino, ecco che numerosi equipaggi si son ritrovati nelle terre di Papa Giovanni XXIII°. La bellissima idea di Alessandro Caloisi fu subito raccolta e l’apprezzamento fu notevole. Abbinato al raduno c’era un concorso fotografico con premi speciali. Il sabato le auto erano a San Pellegrino Terme, parcheggiate al parco del Grand Hotel, poi tutti alla Taverna della Taragna ove un particolare pranzo tipico scaldò e riunì già gli animi dei partecipanti. La guida ci portò tutti a spasso per le vie illustrandoci le caratteristiche storico culturali del luogo, in particolare l’antichissimo Gran Hotel delle Terme in restauro, zeppo di storia vissuta. Un rinfresco davvero particolare l’abbiamo avuto al Birrificio Artigianale di via Priula ove il ns socio Mauro Zilli ci ha offerto i grandi gusti delle sue birre accompagnate da tante altre golosità. In sella alle Autobianchi attraverso un bel percorso panoramico raggiungemmo Villa Zoia. Effettuato il check-in alberghiero, relax nell’elegante giardino ove il nostro Maestro Francisco ci intratteneva con musica al pianoforte. Ricco aperitivo con sapori e gusti particolari con i Lupi Zac e Ox che annusavano l’aria ricca di profumi gastronomici. L’elegante sala ci accolse e via, altre portate fino al dolce finale. La serata terminò con le chiacchiere di chi si conosce ormai da anni ed è felice di ritrovarsi sempre ad ogni appuntamento. La Domenica la colonna d’Autobianchi si recò in quel di Bergamo Alta fino a Sotto il Monte e parcheggiammo all’Agriturismo Casa Clelia ove avremmo effettuato il pranzo. Poi, tutti a spasso alla vicina casa natale di Papa Giovanni XXIII° ove la guida ci attendeva per narrare la vita del Beato Papa www.papagiovanni.com. Attimi di commozione e patos nel percorrere le sue stanze e la camera degli ex voto era zeppa di ringraziamenti: davvero impressionante. Casa Clelia ci accolse nei suoi caratteristici locali ove l’aria era profumata dalle pietanze che ci avrebbero servito. Le lunghissime tavolate brindavano con l’ottimo vino al piacere d’esser venuti ad un incontro davvero particolare grazie all’idea di Alessandro coadiuvato dalla bella Federica che, in moto, aveva coordinato la colonna attraverso i percorsi: una centaura davvero speciale! Attraverso il monitor del computer la giuria determinò i vincitori delle fotografie digitali davvero tutte belle e premiate; Billi, Panizza, Foglizzo, son gli habitué dello scatto, ma anche gli altri si son distinti e premiati. Tantissimi e bellissimi doni furono dati a tutti, a grandi e piccini e, nella corte, s’indugiò ancora per chiacchierare sulle auto e sui nuovi restauri.

Articolo di Laura Lodi. Fotografie di Giampaolo Billi, Enrica Carpaneto, gruppo CNBB, Fulvia Foglizzo, Marco Lerda, Isa Micheli, Danila Miotto, Roberto Munaro, Giorgio Panizza, Sandro Scatamburlo, Antonio Tropea.

Articoli simili