+39 011 90.15.204 fax +39 011 90.34.987 registro@autobianchi.org

Fiorenzuola – pranzo sociale

PRANZO SOCIALE *** 27 gennaio 2013 ***
Questa Cittadina è la nostra favorita, laggiù abbiamo realizzato raduni eccellenti e servizi giornalistici mirabolanti data la sua posizione geografica e la sua arte nell’enogastronomia, ma è anche bel posto turistico e residenza di molti amici autobianchisti. Luca Valenti che abita proprio lì ci ha dato il benvenuto al ristorante Mathis della famiglia Rizzi. Il Locale lo definirei come un magnifico ritrovo museale al quale poi ci si accomoda e si gustano in un ambiente particolare, piatti della tradizione. I ragazzi della Y10 come dice zia Laura (ribattezzata così da loro) hanno puntualmente invaso con le loro lucidissime auto l’area, incontrandosi con altri soci che eran giunti con l’altra storica: un bel quadretto di Alfa Romeo, capitanate da Bramante. Dalla Liguria e dalla Toscana le belle A112 Abarth si confrontavano per modello. Veronica e suo fratello Giovanni ci son sempre vicini e si son unite Alexandra e Michela, le fidanzatine di Stefano e Alessio. Luca s’unisce sempre al loro gruppo quale amico ed è rimasto basito per l’accoglienza data anche a lui. Cristian e Tiziano han conosciuto Marco giunto da Domodossola con A112 Abarth. All’iscrizione Cristina ed il Presidente han trovato posto su un’antico tavolo dentistico con vecchie poltrone per cavare i denti…ehm…per dare la quota del pranzo. Giro del Mathis a visitare anche le bellissime auto esposte, nonché la bella Bianchina Trasformabile celeste guida a destra, vera eroina di tanti raduni. Molti hanno scattato foto sulle cose esposte e perfino ai quadretti originali dei “Casini”, o ad oggetti originali introvabili. Un’ottimo aperitivo offerto dal Registro, e via tutti a tavola. I prodotti tipici si susseguivano e Mauro, da Roma, con un giro iperbolico sull’Italia in aereo, è riuscito ad arrivare per star con noi a gustare i pisarei e fasò. Angelo Colombo e Carlo Casari han presentato la Mostra di Osnago di prossima apertura. Maurizio Bellitto ha raccontato il raduno in Maremma che si farà l’11-12 maggio: che bello! Il papà di Rudy Bubulin è giunto col figlio perché voleva conoscere l’ambiente che frequentava e s’è divertito molto. Come sempre, ci diverte tanto il grande Tonino, arrivato con Bianchina. New entry i bellissimi coniugi Visconti, alla loro prima, si son trovati benissimo: parteciperanno al raduno in Toscana. A tutti una bottiglia di Moscato delle Langhe Piemontesi per un brindisi d’inizio anno. Ai ragazzi altri doni e, a Dolci che compiva 30 anni, un bel quadro! Tutti contenti son rientrati, felici d’aver passato un’altra bella giornata all’insegna dell’amicizia per la comune passione. Articolo:

Laura Lodi. Fotografie: Marco Lerda, Cristina Cipollone

Articoli simili