+39 011 90.15.204 fax +39 011 90.34.987 registro@autobianchi.org

Cornale 2006

ROERO – LANGA IN AUTOBIANCHI 2006 – A CORNALE (CN) s’è svolto un sensazionale raduno del Registro Autobianchi che ha visto la partecipazione di vetture giunte da tutto il nord Italia >> percorsi incantevoli con road-book dettagliatissimo >> articolo di Laura Lodi a fondo pagina >> fotografie e copyright: MARCO LERDA >> manifestazione del 18 giugno 2006 » »
Il 18/6 Torino era affollatissima per la celebrazione dei 70 anni della Topolino, i 60 anni della Vespa con 5000 partecipanti, e, a coronamento di tutto ciò, una colorata partecipazione del Gay pride. Il raduno del Registro Autobianchi s’è svolto sulle dolci colline delle Langhe e Roero, ideato e organizzato da Anna Destefanis e sua figlia Ilaria con Luca Cerrato, attivo Presidente dell’ACLI di Cornale con gran partecipazione da tutta Italia: che festa! Già il sabato i verdi filari delle vigne dell’arneis vedevano passare i nostri, i quali, data la stagione, effettuavano pit-stop sotto ai ciliegi a satollarsi dei bei rubini che madre natura offre con gioia. La comunità cornalese s’era mobilitata: gran tenso struttura bianca che si stagliava a contrasto fra il verde smeraldino della zona. La sera, dopo il banchetto, Piero Montanaro, cantante e presentatore TV di successo ha dato il via alle corali Tre Castelli, Le Raviole al vin e Gaspare e Gilda, esibitesi con note argentine anche in Memorial di Burzio e Alessandria, che la comunità ricorda con affetto. Sul palco hanno voluto Laura per congratularsi sulla sua sensibilità culturale, sociale e solidale, realizzata anche col Marchio Autobianchi. Il mattino ha l’oro in bocca ed infatti, Ferrari da Parma, Agostini e la sua bella squadra da Milano, Laneri da Genova sempre presenti agli appuntamenti facevano conoscenza con le new-entry del Registro Autobianchi. E quanti bimbi e ragazzi! Ogni volta sempre di più! Intere famiglie come quella deliziosa di Biasion con l’adorabile piccola Virginia, la moglie ed il Lassie; papà e mamma Ferrero con 2 Abarth e i 2 figli: è bello vedere la passione dei ragazzi condivisa dai genitori! Veisi contava i ragazzini che s’erano infilati dentro ad una Bianchina cabrio aperta: volevano entrare nel Guinnes dei Primati? Al via le auto partivano scaglionate con un road –book che attraversava percorsi d’incanto. Il tutto coordinato dalla Protezione Civile di S.Martino che col Vigile M. Cardelli e la Croce Rossa di S.Damiano con ambulanza, creavano un anello di sicurezza intorno ai partecipanti. Pranzo vivace fra portate e chiaccherate. Nella pausa post prandiale ammirare in tribuna le acrobatiche esibizioni dei ragazzi del Quad Team di S. Damiano. Poi, le auto incolonnate e guidate da Anna s’avviavano in dolce sali scendi a passeggio fra i piccoli colli e castelli. Pit stop e visita ad una tenuta agricola. Quale meraviglia per alcuni bimbi vedere le galline la cui origine misconosciuta era data solo dalla busta di nylon. La visita è stata molto istruttiva anche per i grandi che hanno potuto conoscere le varie fasi di lavorazione delle carni. Merenda campagnola pane, salame e formaggio offerta, e poi…in macchina a proseguire il giro con rientro alla base. Relax all’ombra e coi tavoli imbanditi da bevande fresche e dolci, ed anche schede tecniche e computer per nozioni su restauro. I bimbi correvano felici e arruolati dai grandi distribuivano doni a tutti nonchè le coppe quali premi speciali: tale era l’armonia che non volevan più tornare a casa! Il Sindaco si congratulava e dava un arrivederci a tutti. »
articolo: Laura Lodi >> fotografie e copyright: MARCO LERDA >> manifestazione del 18 giugno 2006

Articoli simili